Sannio | Storia: Sanniti e Romani | Ambiente e Natura del Sannio | Contattaci | Links

Storia del Sannio: Sanniti e Romani

I Sanniti ed i Romani: le Guerre Sannitiche

Uno dei tanti obbiettivi che i Sanniti perseguirono con insistenza, data la loro posizione geografica, fu certamente la conquista di uno sbocco sul mare a cui si associava, poi, il desiderio di egemonia sull'intera italia meridionale. Ovviamente, queste mire espansionistiche non erano viste di buon occhio dai vicini popoli, i quali, alimentati non solo dal desiderio di proteggere le proprie terre, ma dallo stesso sogno di potere, finirono inevitabilmente per scontrarsi più e più volte con i Sanniti. Famosissime, sui libri di storia e non solo, furono le tre guerre che i Sanniti intrapresero contro il nascente popolo Romano, conosciute, per l'appunto, con il nome di Guerre Sannitiche.

Le Gerre Sannitiche si verificarono in un arco di tempo di circa 67anni e furoo intervallate da momenti di pace. Tutto, probabilmente iniziò con il primo incontro tra i due popoli i quali, tuttavia, per favorire lo sviluppo ed il fiorire delle proprie genti, stipularono un patto di non belligeranza. In questo modo però, lo scontro tra Sanniti e Romani venne solamente rimandato poichè, presto, entrambe i popoli videro la necessità, nonchè la possibilità, di allargare i propri territori.

All'epoca degli scontri, infatti, Romani e Sanniti costituivano due popolazioni assai importanti ed accupavano territori dalla notevole espansione: i primi dominavano il lazio, il sud del territorio etrusco ed il nord dell'odierna Campania; i secondi, invece, occupavano per intero la Campania (tranne la fascia settentrionale appartenente ai romani) ed il Molise e continuavano nel tentativo di conquistare la Lucania dell'entroterra e le colonie della Magna Grecia.

Nel corso delle guerre ebbero un ruolo fondamentale anche le varie alleanze tra popoli, i quali, come ben si può immaginare, si schierarono da una parte op dall'altra secondo convenienza. Le guerre imperversarono così nell'Italia meridionale nei seguenti anni: Prima Guerra (343 - 341a.C.); Seconda Guerra (326 - 304 a.C); Terza Guerra (298 - 290 a.C.).

Sfortunatamente per i sanniti, l'esito delle tre guerre portò ad una schiacciante vittoria romana. Altrettanto non si può però dire per il territorio, il quale ebbe così la fortuna di essere popolato da una grande popolazione e di conoscere la grandiosità dei secoli a venire fino a traformarsi in quella che noi oggi conosciamo come una splendida regione storica.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Risorse Attinenti